Open Day 2017 La giornata in campo

 

VISITA AI CAMPI, TRA TERRA E CIELO

Esperienza, ricerca e sviluppo sono i fiori all’occhiello di questa “vecchia”, eppure sempre più giovane azienda.

Il nuovo claim di Fcp Cerea, “Coltivare bene per mangiare meglio”, sottolinea infatti l’attenzione consapevole, e non solo degli agricoltori, per ciò che si produce, per come lo si produce, per l’ambiente in cui lo si produce e, infine, per il cibo che si porta a tavola e che scegliamo come nutrimento. Non c’è dunque da stupirsi che anche l’offerta dei prodotti di Cerea Fcp sia stata rinnovata con l’introduzione di fertilizzanti consentiti in agricoltura biologica, degli idrosolubili e dei liquidi.

La giornata di martedì 24 maggio, con la visita guidata dall’agronomo Giuseppe Ciuffreda  ai campi sperimentali e, nel pomeriggio, gli interventi tenutu dal docente del Dipartimento di Biotecnologie all’Università di Verona, prof. Zeno Varanini, e dal direttore dell’organismo di certificazione di  prodotti biologici CCPB srl Fabrizio Piva, è stata un’occasione completa e ghiotta per scambiare, dimostrare e ascoltare testimonianze di esperti sui temi della nutrizione vegetale (grano, mais, soia, patata, pomodoro e melone), della coltivazione biologica, così come della concimazione convenzionale, l’uso dei droni nella lotta al ragnetto rosso, della soia e i nuovi ritrovati meccanici nel controllo delle erbe infestanti.

<

E ALLA FINE, CALICI IN ALTO, TUTTI A TAVOLA…

E come per ogni manifestazione conviviale che si rispetti, a siglare nel migliore dei modi la ricca duegiorni di Open Day, ecco mercoledì sera la  festa, organizzata sui prati dell’azienda e la partecipazione di tutti i dipendenti , i collaboratori, i clienti, gli amici e anche tantissimi curiosi. Con un gustoso ed elegante catering di degustazione di piatti tipici, l’accompagnamento con musica dal vivo, la tradizionale risottata di apertura e gli esotici cocktail finali, preparati con maestria dal barman italobrasiliano, si è chiusa anche questa edizione di Open Day .
Continuerà invece, con il solito impegno e passione di sempre, il lavoro di Fcp Cerea per “coltivare bene” e “mangiare tutti meglio”!


Daniele Rosini

Leave a Reply